Cosa si muove

  • corteo nazionale no confini no sfruttamento
    Apr 20 , 2017

    [ORE 12.00, VIA DELLE CASERMETTE]
    PRESIDIO AL CARCERE DI FOGGIA PER RICHIEDERE LA LIBERAZIONE DEGLI ARRESTATI PER LA RIVOLTA DEL CARA DI BORGO MEZZANONE

    [ORE 14.00, PIAZZALE DELLA STAZIONE]
    CONCENTRAMENTO PER LA PARTENZA DEL CORTEO

  • unisa lotta lavoratrici
    Apr 19 , 2017

    Da questa mattina è tornata a farsi sentire più che mai la voce delle lavoratrici delle pulizie dell’Università degli Studi di Salerno. Da oggi Stefania si è incatenata al Rettorato dell’Unisa per manifestare tutta la propria rabbia per il pagamento in ritardo dello stipendio di Marzo partendo dalle già inaccettabili condizioni previste dal nuovo contratto dopo il cambio di appalto.

Cassetta degli attrezzi

  • Jan 26 , 2016

    Pubblichiamo un opuscolo tecnico-informativo sulla clausola di salvaguardia del posto di lavoro in caso di cambio  appalto, scritto dal comitato dei lavoratori delle pulizie dell'Università La Sapienza.

     

  • copertina manuale sul lavoro nero
    Dec 17 , 2015

    Questo manualetto è il risultato di un percorso nato all'interno della Camera Popolare del Lavoro di Napoli, un'esperienza nuova, autogestita, interna allo spazio e al progetto dell'Ex OPG “Je so’ pazzo”.

  • La lettura della busta paga
    May 28 , 2015

    Il primo incontro di formazione per l’autotutela dei lavoratori e della lavoratrici, tenuto a Napoli, presso la Camera Popolare del Lavoro, ha dato i suoi frutti!
    Pubblichiamo qui, per tutti gli interessati, il materiale video e i documenti che abbiamo autoprodotto nello sforzo collettivo di capire qualcosa in più sulla lettura della busta paga.

Interviste e inchieste

  • Mar 17 , 2017

    Oggi insegnanti e studenti sono scesi in piazza in occasione dello sciopero contro la "Buona scuola" indetto da USB, Cobas, Unicobas, Cub e Anief.

  • vittoria di una lavoratrice che ha lottato, insieme alla camera popolare del lavoro, sul suo posto di lavoro.
    Feb 11 , 2017

    Pubblichiamo le parole che ci ha voluto scrivere una delle lavoratrici che abbiamo incontrato lungo il percorso dello sportello legale gratuito della Camera Popolare del Lavoro.
    Al di là della soddisfazione per l’essere riusciti ad essere “utili”, nella lettera e nella storia di questa lavoratrice ci sono tanti elementi su cui riflettere. E, almeno in parte, vogliamo farlo qui.

  • Jan 17 , 2017

    Almaviva è un’azienda di call center cresciuta su appalti e commesse privati e, soprattutto, pubblici. Nella sua storia ha intascato milioni di euro di sovvenzioni statali: da quelle per le assunzioni nel Sud e quelle per le regolarizzazioni dei precari, strappate al Governo dopo aver per anni illegalmente assunto collaboratori a progetto, e infine spostando commesse da città a città per utilizzare Cassa Integrazione e la Mobilità.

Clash City Video

lunedì dalle 12 alle 13