[Napoli] 24 Ottobre Corteo Cittadino. Studenti e lavoratori Uniti e Inflessibili

[Napoli] 24 Ottobre Corteo Cittadino. Studenti e lavoratori Uniti e Inflessibili

Venerdì 24 ottobre, con lo sciopero indetto dall'Unione Sindacale di Base, scenderanno in piazza a manifestare, con cortei cittadini in tutte le principali città italiane, lavoratori, studenti e disoccupati contro le riforme del governo Renzi.

Riforme che colpiscono in maniera trasversale tutti i proletari, attraverso lo smantellamento dei diritti dei lavoratori, con l'abolizione dell'art. 18, la riforma degli ammortizzatori sociali, l'abolizione di qualsiasi tutela per i neoassunti e lo smantellamento della rappresentanza sindacale, che si vuole relegata al ruolo di ratificatore di accordi al ribasso in nome dell'"occupazione".

Inoltre i tagli ai salari degli insegnanti attraverso la revisione degli scatti d'anzianità, il sostegno alla scuola privata, il "ridimensionamento" del personale amministrativo della scuola (leggi tagli), il raddoppio delle ore di tirocinio per gli studenti degli istituti tecnici, nonché la penetrazione sempre più profonda delle imprese nella scuola con investimenti diretti nei laboratori,  danno l'idea del progetto complessivo che il governo col "Job act" e con la "Buona scuola" si appresta a varare.

In sostanza gli studenti di oggi saranno destinati, con questa logica, ad essere i flessibili ed i precari di domani, con tutele che in realtà non cresceranno e con salari da fame.

Per contrastare queste politiche che sono un tutt'uno, attaccando i lavoratori di oggi e quelli che lo saranno domani, è necessario ricomporre tutte le figure sociali contro chi vuole distruggere diritti e salari.

Per questo motivo anche a Napoli saremo in piazza, cercando di unire studenti, disoccupati e lavoratori più o meno precari, tutti i volti di questa crisi, contro il governo Renzi. Sarà un importante momento di mobilitazione per continuare a far sentire, anche nella nostra città, il dissenso di massa che in queste settimane sta attraversando il paese.

Il corteo partirà da Piazza del Gesù alle ore 9:30, vi invitiamo a partecipare e a far girare!

Renzi   Jobs Act   Art.18