Internazionale

[Belgio]: seconda tappa della lotta contro la Loi Peeters, il Jobs Act in salsa belga
[Belgio]: seconda tappa della lotta contro la Loi Peeters, il Jobs Act in salsa belga

Pubblichiamo un report che ci è stato inviato da alcune compagne ed alcuni compagni che ormai da anni sono emigrati in Belgio, alla ricerca di un lavoro e di maggiori opportunità di quelle offerte dal Belpaese.

Leggi tutto

[Messico] In messico la scuola pubblica non é gratuita..si paga con la vita e con la libertá!
[Messico] In messico la scuola pubblica non é gratuita..si paga con la vita e con la libertá!

La mattina del 20 giugno la Sección 22 della CNTE (Coordinadora Nacional de Trabajadores de la Educación) conta 8 morti, 22 scomparsi e 45 feriti da arma da fuoco nello stato di Oaxaca.…

Leggi tutto

[Belgio] Lavoratori in lotta contro il Jobs Act
[Belgio] Lavoratori in lotta contro il Jobs Act

L’abbiamo detto e scritto a più riprese. Le mobilitazioni dei lavoratori d’Oltralpe contro il jobs act in salsa francese sono state scientemente oscurate dai media nostrani, almeno finché hanno potuto. Poi, quando era ormai impossibile tacere, hanno iniziato con la criminalizzazione del movimento di lotta. Non stupisce dunque che quanto stanno mettendo in campo i lavoratori in Belgio resti ugualmente circondato da un assoluto silenzio.…

Leggi tutto

[Francia - Diretta] On lache rien! Tutta la Francia contro il Jobs Act.
[Francia - Diretta] On lache rien! Tutta la Francia contro il Jobs Act.

Oggi i francesi tornano in piazza, con un nuovo sciopero generale convocato da 4 sindacati (CGT, FO, FSU, Solidaires) e tre organizzazioni studentesche (UNEF, UNL, FIDL). Gli scioperi continuano, nonostante gli appelli alla “responsabilità” da parte di alcuni membri del Governo, i quali vorrebbero che le agitazioni avessero fine per consentire un “sereno svolgimento” degli europei di calcio.…

Leggi tutto

Jobs Act: la fin du droit de travail en Italie
Jobs Act: la fin du droit de travail en Italie

Avec le « Jobs Act », voté en deux parties en Mai et en Décembre 2014, le gouvernement Renzi a réalisé la plus importante réforme du marché du travail de ces dernières années en Italie.…

Leggi tutto

Chères camarades...une lettre pour les travailleurs français
Chères camarades...une lettre pour les travailleurs français

De : Camarades italien(ne)s

À : Camarades français(es)

Objet : Résistez !…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro