Internazionale

[Cina] Arresti di attivisti vicini alle lotte dei lavoratori
[Cina] Arresti di attivisti vicini alle lotte dei lavoratori

Due settimane fa almeno 21 membri di ONG che si occupano di diritti dei lavoratori del Guangdong sono stati arrestati e interrogati dalla polizia cinese. Sei sono ancora agli arresti, accusati di reati come "organizzare una folla per turbare l'ordine…

Leggi tutto

[Francia] Quando la polizia è alla ricerca di "elementi di radicalizzazione" a Air France Cargo
[Francia] Quando la polizia è alla ricerca di

Dopo i fatti di Parigi ci siamo abituati alle notizie di perquisizioni ed arresti arbitrari in Francia e Belgio, anche senza alcun elemento probatorio, soltanto sulla base di sospetti delle forze di polizia.…

Leggi tutto

Referendum greco: la crisi europea vive il suo momento più difficile
Referendum greco: la crisi europea vive il suo momento più difficile

Traduciamo e pubblichiamo un articolo di Roar Magazine sull'imminente referendum in GreciaChi accusa i greci di “irresponsabilità” sbaglia: l’assoluta mancanza di rispetto dei creditori per qualsiasi principio democratico ha lasciato un intero paese con nessun’altra scelta se non la rottura.…

Leggi tutto

[Francia] Squarciare il velo e…strappare giacche!
[Francia] Squarciare il velo e…strappare giacche!

Ripubblichiamo dal blog dei Lavoratori e lavoratrici di Verona in Lotta un commento sulla vertenza dell'Air France. Un articolo che parla di violenza: quella che i lavoratori subiscono ogni giorno.…

Leggi tutto

[Germania] Ancora scioperi: anche i postini contro il modello tedesco
[Germania] Ancora scioperi: anche i postini contro il modello tedesco

Da mesi si sciopera in Germania a ritmi sempre piú serrati. Abbiamo riportato a questo proposito la traduzione dell´articolo pubblicato sulla rivista Jacobin cercando di capire come mai il paese della pace sociale e della concertazione si sia lentamente trasformato in un paese di scioperi e lotte di piazza.…

Leggi tutto

1336 - Il The senza padroni della ex Fralib
1336 - Il The senza padroni della ex Fralib

Siamo stati a fare visita agli operai della ex Fralib, fabbrica di the in Francia che la Unilever voleva chiudere, portandosi via i macchinari. Come accade sempre più di frequente (cfr. la fabbrica tessile occupata di Istanbul, la Kazova), di fronte a crisi e ristrutturazioni padronali gli operai rispondono su un piano offensivo, occupando e iniziando a gestire direttamente la produzione.…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro