×

Errore

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 04_internazionale/2016_11_23_messico is expected to be a path relative to the image base folder specified in the administration back-end.

[Messico] 19 Novembre 2016: Giornata di azione globale per San Quintín!

[sigplus] Critical error: Image gallery folder 04_internazionale/2016_11_23_messico is expected to be a path relative to the image base folder specified in the administration back-end.

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
multithumb2 found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
multithumb5 found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
multithumb4 found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
multithumb3 found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/04_internazionale/2016_11_23_messico/2016_11_23_messico1.jpg'
messico san quintin

Il SINDJA (Sindicato Independiente Nacional Democrático de Jornaleros Agrícolas) ha lanciato una giornata globale di boicottaggio in solidarietá con i lavoratori agricoli di San Quintín contro la multinazionale nordamericana Driscoll’s, leader nel commercio  dei frutti rossi prodotti in Bassa California in Messico.

Il sindacato ha invitato all’azione di boicottaggio tutti i comitati indipendenti ed autonomi attivi in varie cittá del mondo e soprattutto negli Stati Uniti, tra cui New York, Chicago, Pittsburgh, Houston, Dallas, El Paso, Los Ángeles, San Diego ed altre 13 cittá in California, cosí come in Alaska, Australia e a Cittá del Messico.
La giornata é stata lanciata in concomitanza con il ‘Giorno del Ringraziamento’ nordamericano, invitando i consumatori a non portare in tavola i prodotti dello sfruttamento, tra cui fragole, mirtilli, lamponi e more commercializzati da Driscoll’s e distribuiti nei supermercati di vari paesi del mondo.  

{gallery}04_internazionale/2016_11_23_messico{/gallery}

Dietro alle brillanti etichette e le deliziose pubblicitá si nascondono i profitti milionari della multinazionale derivati dal sudore dei lavoratori agricoli di San Quintín, piegati nei campi anche piú di 12 ore per un salario medio di 120 pesos messicani al giorno (circa 6-7 $).
Il sindacato denuncia l’esposizione dei lavoratori a pesticidi ed agenti chimici dannosi per la salute, il consumo di acqua contaminata non potabile, la presenza di lavoro minorile, l’assenza di un’assicurazione sanitaria e attrezzatura da lavoro non idonea, il furto di salario, molestie sessuali sofferte dalle lavoratirci. I lavoratori che si mobilitano per rivendicare i propri diritti vengono minacciati e subiscono spesso rappresaglie personali.
La giornata di solidarietá con i lavoratori é stata lanciata con un’azione di boicottaggio gobale, per rivendicare il riconoscimento del sindacato indipendente SINDJA da parte dei produttori e di un accordo collettivo con migliori condizioni di lavoro.

Rete Camere Popolari del Lavoro