Interviste e inchieste

[Lucca] 1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice.
[Lucca] 1 maggio, festa del lavoro sfruttato a Carrefour. Intervista a una lavoratrice.

Ha fatto scalpore l'utilizzo dei voucher nella Grande Distribuzione, ennesima perla regalataci dal Jobs Act del Governo Renzi. La notizia si inserisce però in un contesto nel quale le condizioni di lavoro sono costantemente sotto attacco, da almeno…

Leggi tutto

[Brescia] Perché ho restituito la tessera della CGIL
[Brescia] Perché ho restituito la tessera della CGIL

Ripubblichiamo la lettera di Beppe Corioni, un compagno di Brescia che, dopo 44 anni di attività, ha deciso di lasciare la CGIL.…

Leggi tutto

[Pisa] Presidiata la stanza del Sindaco: l'intervista
[Pisa] Presidiata la stanza del Sindaco: l'intervista

Al termine dell'assemblea, i lavoratori del Comune di Pisa hanno deciso di presidiare la stanza del Sindaco Filippeschi per ricevere risposte concrete sull'inarrestabile riduzione del personale, sull'aumento del carico di lavoro e sul continuo ricorso alle esternalizzazioni dei servizi. Il Sindaco si nega .. e i lavoratori occupano il primo piano, presidiando le stanze del "primo cittadino"!…

Leggi tutto

[Padova] Trasporto pubblico in sciopero
[Padova] Trasporto pubblico in sciopero

Venerdì 3 giugno a Padova i dipendenti Busitalia hanno scioperato nuovamente e questa volta per tutta la giornata, garantendo solo le fasce obbligatorie. Adesione altissima come in occasione dello sciopero di 4 ore del 17 maggio: parliamo dell'80% dei mezzi e delle corse bloccate.…

Leggi tutto

[Video] C'è ancora chi lotta contro il modello Marchionne!
[Video] C'è ancora chi lotta contro il modello Marchionne!

“Gli Italiani sono senza palle”. Questo commento l'abbiamo sentito decine di volte in questi giorni. Parla la nostra frustrazione, il senso d'impotenza nel vedere i nostri diritti erosi giorno dopo giorno da un Governo che fa i diretti interessi dei padroni. Quegli stessi interessi contro cui invece si stanno battendo i nostri cugini francesi, dando una prova straordinaria di coraggio e forza di volontà.…

Leggi tutto

Un concorso per pochi intimi? Sul MiBACT, le bugie e quello che ci servirebbe davvero
Un concorso per pochi intimi? Sul MiBACT, le bugie e quello che ci servirebbe davvero

Riceviamo e pubblichiamo una lettera relativa al tanto sbandierato concorsone MiBACT, di 500 posti addirittura! Peccato che dal decreto – il bando non è ancora uscito – risultino criteri di selezione quantomeno opinabili...ma non solo: come giustamente ci scrivono, un concorso fatto così è lo specchio del nostro paese: poche assunzioni, per pochi intimi, laddove servirebbero ben altri numeri, in un settore che, invece di puntare ad una vera riqualificazione – artistica, culturale, geologica – è diventata nei disegni governativi il biglietto da visita del paese...per cui va bene che le case crollino, l'importante è che a Ferragosto al Colosseo non ci sia – orrore! - un'assemblea sindacale!…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro