[Campi Bisenzio - FI] Intervista ai lavoratori di Mondo Convenienza in presidio permanente

Aggiorniamo sulla situazione dei lavoratori del Magazzino di Mondo Convenienza di Campi Bisenzio.

Dopo aver posto specifiche richieste (1. adeguamento di 13°, 14°, ferie e malattia al CCNL; 2. Aumenti salariali; 3. Diminuzione dei carichi lavorativi), i lavoratori hanno trovato i cancelli dell’azienda chiusi.

mondo_convenienza_sciopero.jpg

Una vera e propria serrata padronale, messa in atto da Mondo Convenienza e dalle cooperative in appalto (Tls, Orione, Medusa e Rcs).

I lavoratori hanno allora deciso di bloccare entrata e uscita dei camion, ma sono stati allontanati dalle “forze dell’ordine”.

Una volta presi a bastonate da polizia e carabinieri, gli operai si sono spostati dai cancelli del magazzino verso il punto vendita di Mondo Convenienza in Via Bassa dei Confini, 2, dove sono tuttora in presidio permanente. Il momento migliore per dargli visibilità sarà durante i momenti di maggiore afflusso della clientela.

Presidio di solidarietà, Sabato 22 marzo, dalle ore 09.00 in poi davanti ai cancelli del punto vendita di Mondo Convenienza.

Sono graditissimi striscioni, megafoni, interventi etc.!

Per chi arriva da Firenze appuntamento alle ore 8.00 presso l’Hotel Concorde Occupato, angolo via Baracca viale Gori, oppure linea 30 dell’ATAF.

---
- qui il volantino per il presidio di Sabato

Rete Camere Popolari del Lavoro