[Verona] Anche la polizia municipale in protesta davanti al Vinitaly!
[Verona] Anche la polizia municipale in protesta davanti al Vinitaly!

Ripubblichiamo da Lavoratori e Lavoratrici in Lotta Verona.

Domenica 22 marzo siamo stati davanti al Vinitaly per portare, al fianco del coordinamento No Tav e del gruppo No Expo, alcuni punti di riflessione sulla posizione del presidente della…

Leggi tutto

[Settala - MI] Lotta di classe: questa è la nostra preparazione al 1° maggio.
[Settala - MI] Lotta di classe: questa è la nostra preparazione al 1° maggio.

Ripubblichiamo un commento del Csa Vittoria sull'azione di ieri alla DHL di Settala.…

Leggi tutto

[Roma] No Jobs Act Day: precari e precarie in RAI
[Roma] No Jobs Act Day: precari e precarie in RAI

Ieri i precari e le precarie della RAI hanno fatto un presidio contro il JOBSACT, visto che si preannuncia per loro il fatto di essere assunti a Tempo Indeterminato ma con nuovo il contratto previsto dal JOBSACT: ben consapevoli del peggioramento di…

Leggi tutto

[Padova] Replica alla lettera dei lavoratori Irlanda in Festa
[Padova] Replica alla lettera dei lavoratori Irlanda in Festa

Pochi giorni fa, il giorno di San Patrizio, abbiamo pubblicato sul nostro sito una lettera dei lavoratori di “Irlanda in Festa” Padova. Nella lettera si denunciavano assunzioni effettuate in base all'aspetto fisico, orari prolungati con poche pause, un'organizzazione carente, licenziamenti repentini con minaccia di non essere pagati, un trattamento umiliante delle lavoratrici, la mancanza di attrezzature necessarie alla tutela dei lavoratori.…

Leggi tutto

[Marcianise - CE] Un nuovo referendum che ribalta i risultati, ma come è potuto succedere?
[Marcianise - CE] Un nuovo referendum che ribalta i risultati, ma come è potuto succedere?

Dal primo Aprile il ramo aziendale della Ericsson di Marcianise sarà ceduto alla multinazionale statunitense Jabil.

Dopo la vittoria dei “no” al primo referendum tenutosi in azienda presso lo stabilimento casertano della Ericsson, il quale prevedeva la rinuncia all’ipotesi di accordo firmata con i sindacati (Fim, Fiom, Uilm, Ilm, Ugl e Failms), lo scenario inizia a cambiare nel giro di una notte.…

Leggi tutto

Fincantieri di nuovo all'attacco
Fincantieri di nuovo all'attacco

Nell'estate del 2013 il lavoratori di Fincantieri del cantiere di Marghera si erano mobilitati con forza contro il piano aziendale che puntava a rendere il lavoro più flessibile, ad estendere il lavoro degli appalti (già maggioritario) e a ridurre il controllo degli operai e delle RSU sull'organizzazione interna e sopratutto ad allungare la giornata lavorativa; come avevamo riassunto, assieme all'esito della vertenza, in un articolo con la viva voce operaia .…

Leggi tutto

[San Benedetto Po - MN] A San Benedetto Po prosegue la battaglia per il lavoro: gli ex dipendenti della “Facchini” convocano il sindaco
[San Benedetto Po - MN] A San Benedetto Po prosegue la battaglia per il lavoro: gli ex dipendenti della “Facchini” convocano il sindaco

Riceviamo e ripubblichiamo da eQual Mantova.

Martedì mattina una delegazione di ex dipendenti della lavanderia Facchini ha consegnato al Sindaco di San Benedetto Po quasi mille firme raccolte in un mese di mobilitazione.…

Leggi tutto

[Firenze] Dichiarato lo stato di agitazione all'Esaote
[Firenze] Dichiarato lo stato di agitazione all'Esaote

I lavoratori della Esaote di Firenze tornano loro malgrado a fare notizia annunciando lo stato di agitazione. Ripubblichiamo sotto un'articolo comparso sul sito della Fiom Firenze e un'intervista rilasciata da Alessandra Scoscini, RSU Esaote, a…

Leggi tutto

[Genova] Sciopero dei portuali contro la riforma delle privatizzazioni
[Genova] Sciopero dei portuali contro la riforma delle privatizzazioni

Ripubblichiamo da Radio Onda d'Urto

Sciopero nazione dei portuali indetto da Cgil, Cisl e Uil contro l’ipotesi, al vaglio dell’esecutivo, di riforma del settore portuale.…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro