Trasporti pubblici: tagli a tutto spiano

Sul fronte trasporto pubblico, i tagli si fanno sentire in tutta Italia. Nel Lazio la riduzione del finanziamento all'ATAC (l'azienda che si occupa del trasporto a Roma e anche in buona parte della regione) sarà nell'ordine del 40% nel 2012.

Leggi tutto

[Napoli] Tess, operatori in allarme: futuro sempre più a rischio
“Fate Presto. Ad oggi siamo a 162 giorni senza stipendio pari a 7 mensilità”, così i lavoratori della Tess Costa del Vesuvio (società partecipata a maggioranza dalla Regione Campania, nata per sostenere tessuto imprenditoriale ed occupazione nel territorio tra Castellamare di Stabia e Torre Annunziata) ricordano con un fax inviato quotidianamente a sindacati, gruppi consiliari regionali, soci (Regione Campania, comuni dell’area Tess, Provincia di Napoli) la loro gravissima condizione.…

Leggi tutto

Il Natale "reale" degli italiani...
Il Natale

Teniamo gli occhi fissi sul paese reale e proviamo a dare un'immagine veritiera di questo Natale italiano. Tutte le inchieste, tutte le ricerche danno per certa una netta diminuzione dei consumi, anche rispetto agli anni precedenti (che erano già stati anni di crisi).…

Leggi tutto

Agenda Monti sul mercato del lavoro
Agenda Monti sul mercato del lavoro

Entro la fine di gennaio il ministro Fornero dovrebbe convocare un tavolo con i sindacati per cercare di partorire una riforma quanto più condivisa possibile. La data “da segnare” è quella del 23 gennaio, giorno in cui si riunirà l'Eurogruppo, cui il governo dovrà presentare il programma per la crescita.…

Leggi tutto

[Acerra – NA] Addio al progetto Montefibre, in bilico 400 posti di lavoro
[Acerra – NA] Addio al progetto Montefibre, in bilico 400 posti di lavoroAncora in agitazione i lavoratori della ex-Montefibre (abbreviazione di Montedison Fibre), fabbrica addetta alla produzione di poliestere. Circa 50 operai, infatti, hanno fatto irruzione nella direzione dell’azienda nella zona industriale di Acerra dopo aver appreso dell'ennesima "fumata nera" della Simpe per far ripartire il polo chimico acerrano.…

Leggi tutto

Una prima vittoria dei lavoratori in appalto delle portinerie dell’Università di Firenze
Una prima vittoria dei lavoratori in appalto delle portinerie dell’Università di Firenze Pubblichiamo un ulteriore comunicato dell'Assemblea dei lavoratori in appalto delle portinerie dell’Università di Firenze che racconta di una prima parziale vittoria. I lavoratori e le lavoratrici sono infatti riusciti ad ottenere, solo grazie alla lotta messa in campo, il pagamento degli stipendi arretrati. Un passo in avanti importante, ma - come ci ricordano proprio i lavoratori - lo stato di agitazione non ha termine, perché c'è ancora molto da conquistare... …

Leggi tutto

[Faenza - RA] Omsa, Golden Lady ha deciso: tutti licenziati
[Faenza - RA] Omsa, Golden Lady ha deciso: tutti licenziati

Il gigante della calze Golden Lady - colosso delle calze e proprietario del marchio Omsa – ha comunicato con un fax inviato alle sedi sindacali il 27 dicembre che a partire da marzo prossimo partiranno le lettere di licenziamento per le 239 lavoratrici dello stabilimento Omsa di Faenza, attualmente in cassa integrazione. "Un comportamento becero ed arrogante", accusano Samuela Meci e Renzo Fabbri della Filctem Cgil di Ravenna , che ricordano come appena tre giorni prima,  azienda e sindacati si fossero incontrate a Roma, al ministero del Lavoro, nel tentativo di individuare un percorso per tenere aperta la fabbrica di Faenza (che la Golden Lady intende dismettere) in attesa di trovare un nuovo acquirente.…

Leggi tutto

Quel Natale sulla torre dei lavoratori Servirail
Quel Natale sulla torre dei lavoratori Servirail

Ecco un'altra istantanea dal paese reale - che non è quello delle televisioni, dei lustrini, di quella felicità di plastica che, ostentata quanto più disperata, esalta il consumo per coprire i vuoti di questa società. Ecco i tre lavoratori della Servirail, licenziati come altri centinaia da Trenitalia, che "festeggiano" il loro Natale sulla torre su cui sono saliti il 9 dicembre per protesta.…

Leggi tutto

[Fincantieri] Il periodo natalizio non porta tregue. Comincia la lotta contro l'accordo tra azienda e sindacato “giallo”

Bono, l'amministratore delegato di Fincantieri, solo pochi giorni fa aveva provato a rassicurare i lavoratori. Come avevamo immaginato, non sono bastate le sue parole a far venir meno lo stato d'agitazione delle maestranze del più grande gruppo italiano della cantieristica navale.…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro