[Napoli] Bloccata per tre ore la linea 1 fra Piscinola e Dante

metronapoli.pngAnnunciano lo sciopero ad oltranza Cns, Gesap e Gierre, le società che svolgono i servizi di pulizia per conto dell’azienda di trasporti Metronapoli. L’azienda procederà con la mobilità per i 90 lavoratori dell’azienda e 19 licenziamenti: stamattina esplode la protesta, bloccata per tre ore la linea 1 fra piscinola e dante.
I lavoratori dicono: “Non accetteremo né mobilità, né solidarietà, né tagli. E stiamo ancora aspettando l’incontro con il sindaco Luigi de Magistris che aveva assicurato il massimo impegno del Comune per far rientrare almeno in parte i tagli. A pagare sono ancora una volta solo i lavoratori, che vedranno ridotto lo stipendio e i contributi figurativi, e gli utenti, a cui verrà offerto un servizio sempre più scadente”

Rete Camere Popolari del Lavoro