[Firenze] Sciopero e corteo interno dei lavoratori di Careggi

Una giornata di lotta come non se ne vedevano da tempo per i lavoratori di Careggi, che hanno scioperato ieri per opporsi al nuovo sistema di turni voluto dall'azienda ospedaliera. L'orario attuale, già fonte di disagi per chi lavora nell'assistenza, con le nuove modifiche inciderebbe sia sulla quantità di ore lavorate (300 ore pro-capite annue), sia sulla frequenza dei turni.

sciopero corteo lavoratori careggi

I lavoratori, circa 300, hanno attraversato in corteo il plesso ospedaliero, applauditi dalle finestre dei reparti, in particolare dai colleghi costretti a mantenere i minimi. Una volta riunitosi in presidio sotto al Nuovo Ingresso di Careggi (NIC), un gruppo numeroso ha fatto irruzione in massa negli uffici della direzione sbattendo i propri disagi e le proprie rivendicazioni in faccia al direttore amministrativo Paolo Cordioli.

Sembra che nell'occasione l'azienda abbia paventato la possibilità di riaprire una trattativa, tuttavia i lavoratori sono fermamente convinti a non cedere nulla sul vecchio orario.

- articolo dal Corriere fiorentino

Rete Camere Popolari del Lavoro