Interviste e inchieste

[Napoli - 23/11] I lavoratori Tirrenia in piazza contro la cassa integrazione
[Napoli - 23/11] I lavoratori Tirrenia in piazza contro la cassa integrazione

Lunedì 22 novembre tutti i lavoratori del gruppo Tirrenia hanno scioperato per 24 ore per protestare contro i 722 provvedimenti di cassa integrazione annunciati poche settimane fa dal commissario straordinario dell'azienda.

Leggi tutto

[Napoli - 13/09] I precari della scuola in presidio al Provveditorato agli Studi
Primo giorno di scuola tra le proteste all'indomani della manifestazione di Messina, dove circa 4000 precari hanno protestato contro i tagli della Gelmini bloccando lo stretto per diverse ore e ricevendo in cambio 25 denunce per reati contro l'ordine pubblico. Clash City Workers, qualche giorno fa, ha incontrato i lavoratori del Coordinamento Precari Scuola di Napoli in presidio permanente al Provveditorato agli Studi e ha realizzato con loro un contributo chiaro e completo sulle disastrate condizioni dell'istruzione pubblica in Italia e sulle drammatiche prospettive occupazionali di migliaia di precari.…

Leggi tutto

[Napoli - 26/09] Madre e città della scienza: quale futuro?
[Napoli - 26/09] Madre e città della scienza: quale futuro?

Nelle ultime settimane il madre, museo di arte contemporanea, e città della scienza, museo di divulgazione scientifica, sono a rischio chiusura. A rischio c'è il futuro occupazionale di alcune centinaia di lavoratori che in questi anni sono stati il pilastro portante di due importanti enti culturali della campania.…

Leggi tutto

[Napoli - 04/08] I lavoratori delle raffinerie Q8 in presidio permanente
[Napoli - 04/08] I lavoratori delle raffinerie Q8 in presidio permanente

Da tre settimane gli operai addetti allo smantellamento degli impianti di raffinazione della Q8 sono in presidio permanente davanti all'ingresso dell'area. La ditta Gallo e le quattro aziende subappaltatrici che hanno cominciato i lavori da tre mesi non pagano gli stipendi.…

Leggi tutto

Seconda intervista ad un lavoratore del call center Almaviva di Napoli
Seconda intervista ad un lavoratore del call center Almaviva di Napoli

Ancora un'intervista con un lavoratore di uno dei più grandi call center di Napoli. Un modo per conoscere da vicino le assurde condizioni lavorative di centinaia di addetti (contratti applicati illegalmente, assenza di diritti, ricattabilità estrema) e un invito a socializzare le proprie esperienze rivolto a tutti i colleghi...…

Leggi tutto

[Napoli - 18/06] I lavoratori di Villa Russo da 4 mesi senza stipendi
[Napoli - 18/06] I lavoratori di Villa Russo da 4 mesi senza stipendi

Villa Russo è una casa di cura privata dove lavorano circa 400 tra sanitari, medici, paramedici e amministrativi ed è a rischio chiusura già da diversi anni. La struttura si trova a Miano, il quartiere della periferia nord di Napoli che di recente ha subito il dramma occupazionale della chiusura dello stabilimento Peroni, vicenda questa tutt'altro che conclusa...…

Leggi tutto

Rete Camere Popolari del Lavoro